Superbonus, gli addetti ai lavori chiedono di estenderlo al 2024

20/10/2020 – Prorogare fino al 2024 la scadenza del Superbonus 110%, dell’Ecobonus tradizionale, del Bonus facciate e del Bonus ristrutturazioni. È la richiesta delle associazioni italiane che rappresentano il comparto italiano dell’involucro edilizio (serramenti, facciate continue e schermature solari).  Coronavirus, l’emergenza rischia di bloccare i lavori Unicmi e Federlegno Arredo hanno diramato una nota per […]

Finestre e schermature solari, le Associazioni propongono ecobonus al 70%

26/05/2020 - Incentivare maggiormente la sostituzione dei serramenti. La proposta, lanciata dalle associazioni italiane rappresentative del settore dei prodotti e degli impianti per la riqualificazione energetica, è stata formulata sotto forma di emendamento al Decreto “Rilancio (DL 34/2020) e inviata a Governo e Parlamento perché qualcuno se ne faccia promotore durante l’iter di conversione in […]

Unicmi boicotta lo sconto alternativo all'ecobonus

25/06/2019 – Lo sconto in fattura in cambio dell’Ecobonus non piace all’Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell’involucro e dei serramenti (UNICMI), che in una lettera inviata ai suoi iscritti ha esortato tutti a rispondere alla novità, introdotta dal disegno di legge “Crescita”, con “il più rumoroso silenzio”.  Sconto in fattura in cambio dell'Ecobonus, […]

Serramenti e facciate continue, Unicmi: 'una ripresa incompiuta'

05/03/2019 - La ripresa degli investimenti nelle costruzioni iniziata nel 2016 ha subìto un brusco rallentamento nel 2018 e questa tendenza proseguirà nel 2019 per effetto della congiuntura economica negativa che ha interessato l’Italia a partire dall’estate del 2018. Le previsioni di crescita del PIL sono state costantemente riviste al ribasso sulla base dei dati negativi […]

Detrazioni fiscali, Unicmi chiede di eliminare la ritenuta d'acconto

14/01/2019 - Eliminare la ritenuta d’acconto sui bonifici bancari per le spese che accedono ai bonus edilizi per la ristrutturazione e il risparmio energetico poiché con l’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica non sussiste più alcun rischio di frodi. È la richiesta che l’Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti (Unicmi) ha inviato […]