Foscarini riprogetta ‘Caboche’

12 Febbraio 2021 di Redazione Foscarini, 'Caboche Plus' a sospensione (ph. Massimo Gardone/Azimut) Nata nel 2005 e oggi completamente riprogettata, ‘Caboche’ si evolve e diventa ‘Caboche Plus’. Grazie a nuove tecnologie, a una componente illuminotecnica rinnovata e a un ulteriore sforzo di semplificazione, Foscarini sviluppa i concetti fondativi del progetto originario di Caboche, aggiungendo ancora […]

La seconda vita del legno

“Mi piaceva l’idea di un borgo a 1600 metri di altezza immerso nella calma, nel silenzio e nella bellezza, nei profumi e colori della natura”, riconosce De Lucchi. “Lo Zirmerhof è un luogo ispirazionale, dove vai soprattutto per condividere un’esperienza che ti fa sentire bene, lontano dalla frenesia della cittĂ . Tant’è che il Padiglione Zero […]

Sala da pranzo: 20 idee per arredarla dalle case degli architetti

Quando si parla di sala da pranzo, le idee portano tutte a un luogo di incontro e convivialitĂ , che ricopre un posto di prima importanza nelle nostre case. Tra gli ambienti piĂš flessibili dello spazio domestico, si può riconfigurare durante la giornata spostando gli arredi o modulando l’illuminazione a seconda delle nostre esigenze. Può limitarsi ad assolvere il suo specifico compito, quello […]

La finestra sul lago

Un vecchio albergo con ristorante trasformato in appartamenti sulle rive del lago di Como: una storia romantica per una soluzione di 260 metri quadrati, dove i proprietari hanno scelto di preservare le tracce della tradizione lariana senza rinunciare al comfort. Il progetto, curato dallo studio milanese Nomade Architettura, esalta i muri molto spessi e le […]

Bergamo CittĂ  del Paesaggio

L’installazione si ispira ai valori di condivisione e generositĂ . Protagonista è infatti la raccolta fondi, espressione dell’aiuto concreto che un’azione culturale può conseguire, realizzata grazie alle piante, migliori testimoni possibili di storia e di futuro. Pensieri, aspirazioni e intenzioni che grazie a Michele De Lucchi prendono la forma di un tavolo, di tanti tavoli. CosĂŹ, […]