Architettura e paesaggio rurale, dal PNRR un piano di tutela e valorizzazione

14/09/2021 - Ristrutturare gli edifici storici rurali per dare nuova vita alle periferie e alle campagne. È l’obiettivo di uno degli investimenti - che ammonta a 600 milioni di euro - ricompresi nella Missione ‘Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo’ del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR). L’investimento punta a valorizzare gli edifici storici rurali al fine […]

Sismabonus 110% nei centri storici, l’unità strutturale vince sul progetto unitario

19/07/2021 – Per ottenere il Sismabonus 110% nei centri storici, non è necessario il progetto unitario sull’aggregato edilizio, ma è sufficiente riferirsi all’unità strutturale, così come indicata dalle Norme Tecniche sulle Costruzioni - NTC. La risposta della Commissione di monitoraggio delle linee guida per la Classificazione del rischio sismico delle costruzioni, operante all’interno del Consiglio Superiore […]

Beni culturali, dal Credito Sportivo finanziamenti per ristrutturare ed efficientare

08/07/2021 - L’Istituto per il Credito Sportivo prosegue nella sua attività di banca sociale per lo sviluppo sostenibile dello Sport e della Cultura e lancia una nuova linea di finanziamenti dedicati ai soggetti pubblici e privati che operano nel mondo della cultura, per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale del Paese. La nuova iniziativa segue il […]

Sismabonus 110% in centro storico, il caos del progetto unitario

25/06/2021 – Nei centri storici si possono realizzare lavori antisismici agevolati con il Sismabonus 110%? La risposta è sì, ma ci sono delle condizioni da rispettare, prima fra tutte quella di redigere un progetto unitario. Ma cosa si intende per progetto unitario? Secondo l’Agenzia delle Entrate significa considerare l’aggregato degli edifici. Per Ingegneria Sismica Italiana (ISI) […]

Il design che indica la via

Può il design tracciare la strada? Disegnare gli itinerari urbani in modo inaspettato, curioso, giocoso, persino educativo? E ancora, può il design, con i suoi pezzi iconici – storici ma sempre attuali –, indicare il cammino per orientarsi nei meandri delle città, tentacolari o meno? Sì, il design può disegnare, non solo metaforicamente, un percorso culturale. Fonte: https://www.internimagazine.it/design/vitra-campus-designweg/