L’architettura è una noia

E allora cosa possiamo fare? Tornare a divertirci. A esplorare. A tentare vie diverse per fare le cose. A osservare il mondo e le persone con curiosità vera, senza saccenza precostituita. Ci sono anche oggi architetti che lo fanno, penso a Jean Nouvel. Di cui non condivido il pensiero ma apprezzo il desiderio di rimettersi continuamente […]

Per imparare un nuovo modo di progettare le città, guardiamo agli slums

* Alessandro Melis, architetto e Professore, Direttore Cluster for Sustainable Cities, University of Portsmouth (UK), Curatore del Padiglione Italia alla Biennale Architettura di Venezia 2020. Conosciamo da tempo gli impatti dei cambiamenti climatici sulla salute. E anche chi ne soffrirà maggiormente. Secondo l’ONU, saranno soprattutto negli insediamenti con inadeguate infrastrutture per acqua potabile, servizi igienico-sanitari […]

Il nuovo ponte sul Piave 'parlerà' spagnolo

12/06/2020 - Parla spagnolo il progetto del nuovo ponte sul Piave, destinato a sostituire in via definitiva il ponte bailey di Lambioi. Il miglior progetto per la Giuria del concorso di progettazione è quello del raggruppamento temporaneo di progettisti costituito da Fhecor Ingenieros Consultores e l'Estudio de Arquitectura Campo Baeza.  «La Commissione Giudicatrice – si […]

Qualcosa di blu in ogni stanza

Nel corridoio, le superfici a specchio riflettono le ante degli armadi sulla parete opposta, rivestite di carta da parati. Un esempio del «perfetto equilibrio tra materiali accoglienti e respingenti» di cui parla l’architetto Fabio Fantolino. Legno, tessuti, tappeti sarebbero accoglienti. Marmo, pietra, resina o piastrelle, respingenti. Troppi elementi caldi rendono un interno stantio, i soli […]