Sismabonus acquisto e superbonus, a chi spettano e a chi no

25/05/2021 - L’acquirente di un immobile demolito e ricostruito con aumento volumetrico può beneficiare del superbonus; l’impresa che esegue i lavori, invece, non può beneficiare dei bonus per la riqualificazione energetica nè del sismabonus per il ‘fondo commerciale’ che utilizzerĂ  come sede operativa, trattandosi di un intervento di nuova costruzione. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la Risposta […]

Rischio sismico degli edifici, le tecnologie per ridurlo

24/03/2021 - Il Superbonus 110% è la detrazione fiscale per la riqualificazione energetica (ecobonus) e la messa in sicurezza antisismica (sismabonus) degli edifici esistenti.   Per l’efficientemente energetico la norma indica chiaramente quali siano gli interventi agevolabili, mentre per l’antisismica si parla di interventi volti alla riduzione del rischio sismico. La norma di riferimento per il rischio […]

Collabenti, superbonus 110% sempre applicabile per i lavori antisismici

24/02/2021 - Un edificio composto da due immobili collabenti, privo di impianto di riscaldamento, può beneficiare del superbonus per gli interventi di riduzione del rischio sismico ma non per quelli energetici. Lo ha chiarito l’Agenzia delle Entrate con la Risposta 121 del 22 febbraio 2021.  Collabenti senza riscaldamento, superbonus 110% solo per i lavori antisismici Il caso sottoposto […]

Sismabonus e classificazione del rischio sismico, chiarimenti dal CSLP

09/02/2021 - Gli interventi di demolizione e ricostruzione con aumento volumetrico rientrano sempre nella ‘ristrutturazione edilizia’, a prescindere dall’adeguamento alla normativa antisismica? Ăˆ uno dei primi quesiti ai quali ha risposto la Commissione di monitoraggio, costituita dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti presso il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, per verificare l’attuazione della normativa sul […]

Riqualificazione sismica di 9 caserme dell'Esercito, a breve la gara

29/01/2021 - Sta per partire il piano operativo per la prevenzione del rischio sismico sulle caserme dell’Esercito. L’Agenzia del Demanio e l’Esercito Italiano ha siglato un accordo per dare attuazione alle attivitĂ  su 9 caserme dislocate in quattro regioni a elevato rischio sismico: Campania, Marche, Umbria, Friuli-Venezia Giulia. Si tratta complessivamente di 72 fabbricati in uso alla Difesa, […]