Le architetture effimere: Neri & Hu per Camerich a CIFF Shanghai 2020

L’azienda cinese Camerich, dopo l’allestimento a CIFF Shanghai 2019 di Alvaro Siza, è tornata con una nuova architettura effimera. A CIFF Shanghai 2020, che si è tenuta regolarmente dal 7 all’11 settembre, nonostante la pandemia mondiale ancora in corso, Camerich ha presentato “The Sculpted Promenade”, un padiglione progettato da Neri & Hu. L’allestimento di Camerich […]

IED: NUOVA TAPPA DI TRAVEL EXPERIENCE DESIGN IN PUGLIA

Si è svolta dal 20 al 24 luglio l’ultima tappa di Travel Experience Design. L’ultimo appuntamento IED, che segue in ordine temporale le tappe a Lucca, Malta e addirittura in Africa, è stato dedicato a un tema preciso: la camicia nel cinema e, in particolare, come abito di scena nel cortometraggio La sposa di Dario Di Viesto. Al […]

Siamo troppo ‘machi’ per la sicurezza sul lavoro?

Cosa si potrebbe fare, allora, per rendere i DPI più digeribili ai recalcitranti italiani doc? Tante cose. La prima è un cambio di posizionamento culturale per costruire non solo un’accettazione ma un’aspirazione. Per anni i produttori di tabacco hanno costruito un immaginario in cui fumare era un gesto ad alto impatto emozionale, perfetto per tutte […]

Nel Boutique Hotel Casa Hoyos va in scena l'architettura vernacolare messicana

26/05/2020 - Concepita come una mostra di architettura vernacolare, il boutique hotel Casa Hoyos rinasce con un'atmosfera eclettica per offrire un'esperienza di ospitalità autentica. Situato nel centro di San Miguel de Allende, in Messico, l'emblematico edificio, appartenente alla famiglia Hoyos da quattro generazioni, conserva le sue caratteristiche coloniali, incorporando elementi d'avanguardia lavorati con tecniche artigianali regionali. […]

Oscar 2020: la casa di Parasite è come un’attrice

Un trionfo senza precedenti. Parasite ha vinto quattro oscar (miglior film, migliore regia, migliore sceneggiatura originale e miglior film internazionale) diventando così la prima pellicola straniera ad aggiudicarsi il premio più ambito. Ma con tutto il rispetto per chi ha vinto (C‘era una volta a… Hollywood), anche l’oscar per la migliore scenografia (design production è la […]