Il museo nella sabbia

Il museo è illuminato da grandi aperture sul soffitto, che consentono di ammirare i cambiamenti del cielo e del mare per tutto il giorno. Una scala a chiocciola conduce a un belvedere sulla duna di sabbia, guidando dall’oscurità delle gallerie/caverne del museo alla luce della spiaggia: è come un passaggio, dalla profonda e intima congiunzione […]

New York e il labirinto verticale

Vessel, il nuovo intervento urbano progettato dall’architetto britannico Thomas Heatherwick, che strizza l’occhio a Escher Un gigantesco nido d’ape, un dedalo di scalini alto 45 metri, una piattaforma panoramica che offre insolite prospettive nel cuore di Hudson Yard, una delle zone di Manhattan in più rapida trasformazione. È Vessel, la gigantesca architettura progettata per essere […]

Design trip

“May You Live in Interesting Times”: è sempre una questione di punti di vista, ci invita a riflettere la 58esima Biennale d’Arte di Venezia, che propone una nuova prospettiva sulla contemporaneità, meno polarizzata e più disposta ad abbracciare le diverse sfumature di pensiero. Una visione che può essere declinata a tutte le scale d’intervento. Ecco […]

Una putrella è per sempre

Due generazioni a confronto nell’ultimo progetto di Giulio Iacchetti. L’anello Tau disegnato per Danese Milano è un gioiello dal segno grafico che cita la silhouette del celebre centrotavola Putrella di Enzo Mari. Giocando con una riduzione di scala, il designer cremonese rispolvera un tema caro al brand, quello degli oggetti traslati in scale diverse, e […]

L’architettura di scale del Vessel

La città di New York continua la sua trasformazione. Questa volta succede nella parte ovest di Manhattan, all’interno del mega lotto chiamato Hudson Yards, che corre da Chelsea fino ad Hell’s Kitchen, dove il 15 marzo ha inaugurato ufficialmente il Vessel, una torre di 46 metri d’altezza dalla forma di nido d’ape firmata dal londinese Heatherwick […]