La Milano Design Week di Elena Salmistraro. Nuovi design per corpi illuminanti, poltroncine e appendiabiti.

Una vetrina sul mondo del design, a livello internazionale. La  Milano Design Week è l’occasione per presentare le proprie creazioni, per dare spazio all’inventiva di artisti che ogni anno si rinnovano e superano i propri limiti per regalare prodotti che danno nuova luce agli ambienti. È il caso di Elena Salmistraro, designer, artista e illustratrice […]

Le creazioni Bosa firmate Salmistraro e Jaime Hayon.

Il laboratorio veneto di fama internazionale, che lega il suo nome a quello della ceramica dal 1976 creando oggetti e complementi d’arredo interamente hand-made, ancora una volta si affida all’estro e alla creatività di designer di spicco, in grado di interpretare le plurime potenzialità di un materiale storico. E stavolta lo fa con un linguaggio […]

Salmistraro, Hayon, Ossino: focus sui tre designer che tutti cercano ora

Il Salone del Mobile è il posto giusto in cui provare a intravedere quali saranno i trend del futuro, e non c’è modo migliore per scoprirlo di curiosare tra i progetti di designer abbastanza affermati da collaborare con aziende di prestigio, ma ancora abbastanza giovani da avere una mente aperta e la voglia di sperimentare. […]

Salmistraro, Hayon, Ossino: focus su tre protagonisti della Milano Design Week

Il Salone del Mobile è il posto giusto in cui provare a intravedere quali saranno i trend del futuro, e non c’è modo migliore per scoprirlo di curiosare tra i progetti di designer abbastanza affermati da collaborare con aziende di prestigio, ma ancora abbastanza giovani da avere una mente aperta e la voglia di sperimentare. […]

Design al femminile: Patricia Urquiola, Paola Navone, Inga Sempé, Cristina Celestino e Elena Salmistraro

Oltre la retorica della mimosa, cogliamo l’occasione dell’8 marzo per raccontare 5 donne del design. Alcune già affermate, altre in sicura ascesa, tutte accomunate da talento, determinazione e personalità. Patricia Urquiola  è spagnola di nascita (Oviedo 1961) ma italiana di adozione, dal momento che si è laureata in architettura al Politecnico di Milano per poi […]