Ona, il ristorante nomade dei giovani chef

Dopo Lisbona e Zermatt, la prossima tappa sarà Città del Messico e la speranza è di aprire nel 2021 sul Lago di Como. Si chiama Ona (che in catalano significa ‘onda’) ed è un ristorante in continuo movimento: cambia la sede, cambia il personale, cambia la mise en place e cambia anche il menù. Sempre garantita […]

Legno dinamico (e mutante)

Le pareti a nastro che caratterizzano l’architettura donano grande flessibilità agli spazi, un fattore essenziale in una struttura così ampia che ospita una hall, tre auditorium, una sala polivalente, sale conferenze, uffici, un ristorante, un parcheggio sotterraneo e una copertura verde. Per mantenere l’integrità visiva dei volumi architettonici, gli architetti hanno inserito poche finestre, tamponate da […]

Progetto d’autore per il ristorante stellato Per Me

26/02/2020 – Il ristorante stellato Per Me di Giulio Terrinoni si rinnova su progetto d’autore: è lo studio romano Alvisi Kirimoto a firmare il restyling del locale, che ha recentemente acquisito un’ulteriore vetrina su strada nel cuore di Roma, riportando il piano terra del palazzo all’impianto originario. A due passi da Campo de’ Fiori, nel suggestivo […]

Cristina Celestino ridisegna il ristorante 28 Posti a Milano

Un nuovo interior design nel segno della continuità per il ristorante 28 Posti di Milano, a cura di Cristina Celestino Il ristorante 28 Posti è sulle scene milanesi dal 2015, grazie a un progetto condiviso con il carcere di Bollate, che ha coinvolto anche i detenuti nella prima costruzione. Dopo sei anni, era tempo di […]

RØST: a Milano il nuovo ristorante firmato Vudafieri-Saverino Partners

© Santi Caleca 18/02/2020 – Røst è il nuovo ristorante che porta sulla scena milanese un concetto di cucina circolare, semplice e autentica, con la riscoperta dei sapori della tradizione, dei tagli poveri, dei cibi dimenticati. Al numero 3 di Via Melzo, che sempre di più si distingue come la nuova food street del distretto di Porta […]