Coronavirus, il CNI chiede a Inarcassa misure celeri e snelle

31/03/2020 – Garantire a tutti i professionisti iscritti ad Inarcassa provvedimenti celeri senza lunghe procedure burocratiche per far fronte alla crisi finanziaria dovuta al coronavirus. Questa la richiesta del Consiglio Nazionale Ingegneri (CNI) contenuta nella lettera, firmata dal Presidente Armando Zambrano, indirizzata al Presidente Inarcassa.  Emergenza coronavirus, CNI chiede a Inarcassa meno burocrazia Il CNI, pur […]

Coronavirus, finanziamenti e polizza Inarcassa: ecco come ottenerli

30/03/2020 - Inarcassa rende disponibili per gli associati i finanziamenti senza interessi, decisi nell’ambito degli interventi deliberati il 13 marzo 2020, finalizzati a fronteggiare l'emergenza Covid-19. Si tratta dei Finanziamenti in conto interessi fino a 50.000 euro, da restituire in 5 anni senza interessi, che restano in carico a Inarcassa e che saranno erogati tramite convenzione con l'Istituto […]

Coronavirus, finanziamenti Inarcassa: ecco come ottenerli

30/03/2020 - Inarcassa rende disponibili per gli associati i finanziamenti senza interessi, decisi nell’ambito degli interventi deliberati il 13 marzo 2020, finalizzati a fronteggiare l'emergenza Covid-19. Si tratta dei Finanziamenti in conto interessi fino a 50.000 euro, da restituire in 5 anni senza interessi, che restano in carico a Inarcassa e che saranno erogati tramite convenzione con l'Istituto […]

Pergotenda di 180 mq con pali in legno massiccio? CdS: 'è un tettoia'

20/03/2020 – Le caratteristiche e le dimensioni di una struttura in legno a sostegno di una tenda retrattile possono modificare la sua classificazione e portarla ad essere una tettoia, che richiede il permesso di costruire, piuttosto che una pergotenda, che ricade in edilizia libera. A stabilirlo il Consiglio di Stato (CdS) nella sentenza 1783/2020 con cui […]

Pergotenda di 180 mq con pali in legno massiccio? CdS: 'è una tettoia'

20/03/2020 – Le caratteristiche e le dimensioni di una struttura in legno a sostegno di una tenda retrattile possono modificare la sua classificazione e portarla ad essere una tettoia, che richiede il permesso di costruire, piuttosto che una pergotenda, che ricade in edilizia libera. A stabilirlo il Consiglio di Stato (CdS) nella sentenza 1783/2020 con cui […]