Nervi: la versione dei Formafantasma

«Questo lavoro vuol essere la scatola nera del nostro modo di fare ricerca. Attraverso i materiali del lavoro di Nervi – test tecnici, immagini e audio delle sue lezioni, l’amore per la struttura gotica – abbiamo immaginato una sua ipotetica Lectio magistralis, dandole forma tridimensionale», spiegano Andrea Trimarchi e Simone Farresin. I designer dello studio olandese Formafantasma sono stati chiamati a rileggere […]

Quattro•quarti: progetto di rigenerazione ecologica urbana

Al via il progetto ‘Novoli Quattro•quarti’ con il quale i cittadini si prenderanno cura del Giardino delle Medaglie d’Oro, vincitore del bando ‘Paesaggi Comuni’ della Fondazione CR Firenze, in collaborazione con il Comune di Firenze e la Fondazione Angeli del Bello. Un anno di eventi e iniziative scandito dalle stagioni e nel rispetto della biodiversità che punta […]

The diamond tree

17 marzo 2019 Alle porte di Treviso, lo studio di architettura 3ndy studio ha ideato, partendo del concetto di tensione scultorea, una villa dalle geometrie dinamiche e sfaccettate che genera molteplici percezioni spaziali. I dispositivi di comando Eikon Tactil di Vimar incastonati nel solid surface che avvolge gli interni, rendono The diamond tree un’architettura interattiva. Il concept della villa si è […]

Stefania Manna e La costruzione dell’immateriale

16/03/2019 – Stefania Manna, fondatrice di Ian+, ora partner di LGSMA_ con Luca Galofaro, ha chiuso stamane l’evento, organizzato da VELUX e Archilovers, La luce naturale nel progetto di architettura, con l’intervento La costruzione dell’immateriale. “Elemento immateriale del costruire, la luce naturale innesca una reazione sensoriale nella percezione dell’architettura, sia essa un oggetto del paesaggio antropizzato o […]

L’artista che ‘impacchetta’ i bastioni di Porta Venezia

All’alba di martedì 2 aprile, Porta Venezia cambierà volto. O forse è meglio dire che cambierà pelle. Fino al 14 aprile, uno dei crocevia più importanti della città sarà al centro del progetto di Ibrahim Mahama, curato da Massimiliano Gioni, celebre critico d’arte contemporanea e curatore italiano, e promosso dalla Fondazione Nicola Trussardi. Classe ’87, ghanese, […]