Dormire a Barcellona nella prima casa progettata da GaudĂ­

22/06/2021 - Casa Vicens, la primissima casa e patrimonio mondiale dall'UNESCO nel 2005 realizzata da Antoni GaudĂ­ e situata a Barcellona, aprirĂ  le porte il prossimo autunno per un soggiorno speciale, prenotabile esclusivamente su Airbnb.I viaggiatori della piattaforma potranno infatti soggiornare per la prima volta in assoluto in questo gioiello architettonico rimasto proprietĂ  privata per la […]

In vacanza nella casa di GaudĂ­

Gli appassionati di architettura sono avvisati: in autunno sarĂ  possibile passare una notte all’interno di Casa Vicens, a Barcellona, prenotando il soggiorno sul portale Airbnb. La residenza, progettata da Antoni GaudĂ­ e oggi trasformata in casa-museo, sarĂ  chiusa al pubblico e destinata all’uso esclusivo degli ospiti che avranno anche l’opportunitĂ  di degustare una cena preparata […]

OPEL ASTRA, PRIME IMMAGINI

Progettata e ingegnerizzata a Rüsselsheim in Germania, l’Opel Astra di prossima generazione sarà disponibile in versione hatchback a 5 porte oppure station wagon. La vettura, costruita sulla piattaforma EMP-2 del gruppo Stellantis, verrà lanciata verso fine estate per arrivare sulle strade entro fine anno. Fonte: https://autodesignmagazine.com/2021/06/opel-astra-prime-immagini/

Una nuova socialitĂ  progettata contro la paura

Una progettualitĂ  forte di questo tipo è necessaria anche per parlare di “riprogettazione in chiave sostenibile”. La sostenibilitĂ  che ci serve, infatti, si nutre di ibridazione. Le esperienze di innovazione che funzionano sono accomunate dalla capacitĂ  di affrontare problemi complessi osservandoli da altri punti di vista, attivando reti collaborative, lasciando il posto a una creativitĂ  […]

Abitare in una casa progettata da Zaha Hadid

Per una che vive in un castello dell’800, che fu dimora di Herman Hesse, confrontarsi con una casa di nuova costruzione è una bella sfida. Tanto piĂą se a progettarla è stata una delle piĂą acclamate firme dell’architettura mondiale, Zaha Hadid. «Prima di tutto, c’è il rispetto nei suoi confronti», commenta Francesca Neri Antonello che […]