Lo studio Bruther vince il 7° Swiss Architectural Award

23/11/2020 – È lo studio francese Bruther, fondato da Stéphanie Bru e Alexandre Thériot, il vincitore della settima edizione dello Swiss Architectural Award, premio internazionale di architettura a cadenza biennale promosso dal 2019 dalla Fondazione Teatro dell’architettura, che ha raccolto l’eredità di BSI Architectural Foundation. La VII edizione del premio ha visto riunite le tre […]

Studio Bruther vince i Swiss Architectural Award

18 Novembre 2020 di Redazione I fondatori di Bruther, Alexandre Theriot e Stéphanie Bru. © Foto di Marvin Leuvrey Lo studio parigino Bruther fondato da Stéphanie Bru e Alexandre Theriot è il vincitore della settima edizione dello Swiss Architectural Award, premio internazionale di architettura a cadenza biennale promosso dal 2019 dalla Fondazione Teatro dell’architettura, che ha […]

Shift, architettura green a Parigi

Arte Charpentier Architects ha trasformato gli uffici di Unibail-Rodamco-Westfield in un’architettura green Lo studio francese Arte Charpentier Architects ha riqualificato l’edificio che ospita gli uffici di Unibail-Rodamco-Westfield, trasformando la struttura in un’architettura green con nuovi spazi di lavoro condivisi. Il complesso edilizio, denominato Shift, si trova al confine tra il comune di Issy-les-Moulineaux e il […]

Formula mista per la ripartenza delle fiere

9 Set 2020 DI REDAZIONE Il mondo fieristico si sta riorganizzando alla luce del prosieguo della pandemia per poter continuare a offrire a espositori e buyer un momento di incontro che riesca a coniugare eventi virtuali e fisici. Le fiere così come le abbiamo conosciute fino a pochi mesi fa sono sospese fino a data […]

Progettare una casa come un set

Stanze come capitoli di una storia “Per noi è importante che ogni progetto racconti una storia. L'interior design può trovare ispirazione da qualsiasi epoca e stile, come le stanze del Ministero della Cultura di Parigi di Andrée Putman nel caso dei ristoranti Kento. Lo scopo è creare un'esperienza nuova per l'utente, emozionandolo e facendolo disconnettere […]