Il made in Italy a Manhattan

Da SoHo a Madison Avenue, le aziende italiane sono protagoniste dei due design district più importanti della città. Presenti nei migliori centri multimarca ma soprattutto con flagship store affacciati su strada che sono vere e proprie vetrine di stile. Capaci di ispirare il gusto con allestimenti raffinati dedicati alle ultime novità Fonte: https://living.corriere.it/city-guide/negozi/design-italiano-new-york/

Piet Oudolf disegna il nuovo giardino del campus Vitra

C’è un nuovo inquilino nel Campus Vitra di Weil am Rhein in Germania. Tra i leggendari edifici disegnati da Zaha Hadid, Frank Gehry e Herzog & de Meuron debutta l’architettura verde di Piet Oudolf, un vasto giardino perenne di 4.000 mq che si estende sul prato tra la VitraHaus e lo stabilimento di produzione di Álvaro Siza. Concepito […]

È morto a New York l'artista Christo

Ph. © Christo Jeanne Claude 01/06/2020 - L'artista Christo Vladimirov Javacheff, noto come Christo, uno dei massimi esponenti della Land Art internazionale, si è spento per cause naturali nella sua casa di New York City. Aveva 84 anni. Il comunicato ufficiale pubblicato poche ore fa: "Christo ha vissuto la sua vita al massimo, non solo immaginando […]

ARREDARE CASA CON IL ROSSO

Questo articolo è disponibile anche in: Inglese Il colore più audace per gli interni? Il rosso. Il rosso è il colore della passione, del calore e del romanticismo: la sua forza è indiscutibile. Chi ama il rosso è una persona attiva e sportiva: vivace, audace e aggressivo, il rosso negli interni può giocare un importante elemento […]

7 fatti poco noti sulla Fondazione Prada a Milano

La sede milanese della Fondazione Prada, progettata dallo studio OMA, è un campus in cui tutto parla d’arte con vocazione multidisciplinare attraverso un articolato programma espositivo e culturale di ampio respiro: non solo arte ma anche architettura, filosofia, scienza e cinema.  Nasce nel maggio del 2015, quando Milano ha gli occhi del mondo puntati addosso al via […]