Enrico Astori, fondatore di Driade: il made in Italy perde un altro tassello

Il 17 maggio è mancato Enrico Astori. Nel 1968, aveva fondato Driade, con Adelaide Acerbi e Antonia Astori Ci ricorderemo della primavera 2020, per il Covid-19, ma non solo. Tra gli accadimenti di questo mese di maggio, immediatamente dopo il lutto per la scomparsa di Nanda Vigo, è arrivata la notizia della dipartita di Enrico […]

OMA trasforma il Guggenheim in un laboratorio green

«Non aspettatevi una mostra d’arte o architettura». È perentorio l’architetto e urbanista olandese Rem Koolhaas nell’introdurre Countryside, The Future, l’esposizione in corso al Guggenheim Museum di New York che ha curato curata insieme a Samir Bantal, direttore di AMO, il think-tank dello suo studio OMA. Si tratta di una ricerca che punta dritta alle questioni ambientali, politiche e socioeconomiche legate ai […]

Efficienza energetica edifici, le associazioni ambientaliste chiedono 'scelte coraggiose'

19/02/2020 - Scelte coraggiose senza bisogno di decisioni dilatorie. È la raccomandazione che le Associazioni Kyoto Club, Legambiente e Renovate Italy formulano al Governo in merito al decreto per il recepimento della Direttiva 2018/844/UE sull’efficienza energetica, che modifica le precedenti norme sulla prestazione energetica in edilizia.   Efficienza energetica, ristrutturazione a lungo termine Le associazioni nella lettera sottolineano che il […]

Bando Periferie 2015, l'iter riparte dopo uno stallo lungo due anni

07/02/2020 - Il Governo concede altri tre anni di tempo per l’avvio degli interventi finanziati dal Bando Periferie 2015 e affida il ‘caso’ al Dipartimento per la Famiglia e le Pari Opportunità.   Qualche giorno fa è stato pubblicato il Dpcm 20 gennaio 2020 che dispone che il Capo Dipartimento per le pari opportunità e […]

Adam Nathaniel Furman: «Vedo arcobaleno»

Un po’ designer e un po’ artista, classe 1982 e basato a Londra, Adam Nathaniel Furman si muove funambolico tra design di prodotto, istallazioni, progetti di interni e persino loghi televisivi, tutti accomunati da un uso esuberante del colore. Un’attitudine ben radicata nel suo background multietnico, che vanta radici in quasi tutti i continenti (Argentina, Giappone e Israele i paesi da lui citati […]