Architetti: ‘serve un’Agenda Urbana per le città del Mediterraneo’

08/07/2019 – Attuare una vera e propria Agenda urbana per le città del Mediterraneo sulla scia dell’Agenda Urbana 2030 puntando a realizzare, in particolar modo, l’obiettivo 11 che mira a “rendere le città e gli insediamenti urbani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili”. È questo il principale obiettivo della Dichiarazione di Roma lanciata nel corso dell’Assemblea Generale dell’UMAR, Unione […]

Battuta d’arresto delle macchine per ceramica

Dopo cinque anni di crescita, culminati nei risultati record registrati nel 2017, il fatturato complessivo realizzato dai costruttori di macchine e attrezzature per ceramica e laterizio registra nel 2018 un calo del -3,5%, pari ad un valore complessivo di 2.158 milioni di euro. Secondo i dati del Centro Studi Acimac, tale risultato è stato determinato da una […]

Architecture Tour Italia 2019, date, luoghi & more

DDN presenta Architecture Tour Italia, la manifestazione che premia l’incontro tra la tradizione e l’innovazione nell’architettura italiana ‘Tradizione e innovazione in architettura’ è il tema dell’iniziativa Architecture Tour Italia, promossa e organizzata dalla casa editrice Design Diffusion World con la collaborazione dell’architetto Arianna Callocchia. L’intento della manifestazione è di presentare una panoramica aggiornata sui progetti di […]

Isaac Julien: «Lina Bo Bardi come non l’avete mai vista»

La mostra Lina Bo Bardi – A Marvellous Entanglement, insieme di video e foto dell’artista britannico di origine caraibica Isaac Julien, alla Victoria Miro Gallery, è un indagine sull’architetta italiana naturalizzata brasiliana, attraverso sei dei suoi progetti più rappresentativi (São Paulo Museum of Art (MASP), SESC Pompéia, the Teatro Oficina, the Museum of Modern Art, Bahia, […]

Rinnovare valorizzando gli spazi

13/06/2019 – Nel quartiere Crocetta, a pochi passi dal centro del capoluogo piemontese, un appartamento panoramico, all’ultimo piano di un palazzo anni Settanta, viene reinterpretato dal progetto firmato Italia and Partners.  Il layout originale prevedeva una suddivisione in più ambienti chiusi, di metratura ridotta, e lunghi corridoi, con un grande spreco di spazio. Si entrava da […]