Sismabonus, nuove regole per evitare di perdere la detrazione fiscale

16/01/2020 – Novità per il Sismabonus. Sul sito del Ministero delle Infrastrutture (Mit) è stato pubblicato il DM n.24 del 9 gennaio 2020. Il testo modifica il DM 58/2017 sulla classificazione del rischio sismico delle costruzioni e le modalità con cui i professionisti abilitati devono attestare l’efficacia degli interventi realizzati.   La modifica, che riguarda […]

Professioni, Adepp chiede al Parlamento UE di evitare la deregulation

10/01/2020 – Riconsiderare il ruolo dei liberi professionisti, evitando che siano sottoposti alle stesse regole di concorrenza previste per le imprese. È la richiesta che Adepp, Associazione degli Enti previdenziali privati, ha formulato al Parlamento Europeo, dove è stata convocata in rappresentanza dei liberi professionisti italiani su iniziativa del gruppo Ppe.   Adepp: ‘riconsiderare il […]

Regolamento Appalti, RPT chiede correzioni su appalto integrato e equo compenso

11/12/2019 – Chiarire quali sono le regole stabili e quelle transitorie del Codice Appalti, garantire la centralità del progetto, evitando passi indietro sull’appalto integrato, e favorire l’applicazione del principio dell’equo compenso. Sono le richieste della Rete delle Professioni Tecniche (RPT), intervenuta in audizione presso la Commissione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che sta […]

Sconto alternativo all’ecobonus, Antitrust: concorrenza a rischio

15/11/2019 – Lo sconto immediato in fattura, alternativo all’ecobonus e al sismabonus, crea “criticità per la concorrenza”. Lo ha affermato l’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm).   Sconto alternativo all’ecobonus, Antitrust: ‘criticità per la concorrenza’ L’Antitrust, interpellata nei mesi scorsi sia da Italia Solare, sia da Confartigianato, ha scritto a Governo, Parlamento ed […]

Manovra 2020, Confprofessioni: ‘è punitiva per i liberi professionisti’

08/11/2019 – Le modifiche al regime forfettario apportate dalla bozza della Legge di Bilancio 2020 non danno stabilità alle politiche fiscali dei liberi professionisti e non agevolano l’aggregazione degli studi professionali; in più, nella Manovra 2020 mancano totalmente interventi per favorire le partite Iva.   Questo il parere di Confprofessioni, espresso ieri nel corso dell’audizione […]