Architetti per il futuro

Una 24 ore non-stop per dare avvio ad ascolto, dialogo, progettazione, riflessione su come ripensare il Paese post Covid-19. Questo lo scopo di L’architettura è cultura e bene comune, promossa dal Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (CNAPPC) prevista dalle ore 10 di  sabato 23 maggio alle 10 di domenica 24. Una maratona […]

Riapre il MoMA ampliato da Diller Scofidio+Renfro

Conto alla rovescia per la riapertura del MoMA di New York pronto ad accogliere nuovamente i visitatori dal 21 ottobre nel nuovo edificio progettato dallo studio di architettura americano Diller Scofidio+Renfro in collaborazione con Gensler. L’ampliamento di oltre 15.000 mq, quasi il 30% della superficie complessiva, permetterà al museo non solo di disporre di nuovi spazi espositivi ma di […]

A Copenhagen si può sciare su una montagna di rifiuti

Sciare nel centro di Copenhagen su una collina alta 85 metri? Dopo sei anni di cantiere, il sogno dell’architetto danese Bjarke Ingels è diventato realtà con l’apertura di Copenhill, il nuovo impianto di termovalorizzazione di rifiuti sul lungomare industriale di Amager, una montagna artificiale sormontata da piste da sci, sentieri escursionistici boschivi e pareti da arrampicata. La sfida di Ingels – l’architetto che ci ha abituato a edifici […]

Grafton Architects da medaglia d’oro

Yvonne Farrell e Shelley McNamara, architette di Dublino meglio conosciute come Grafton Architects, entrano a far parte del prestigioso club della RIBA Royal Gold Medal, il più alto riconoscimento britannico per l’architettura, assegnato ogni anno dal 1848 «per un’influenza significativa direttamente o indirettamente sul progresso dell’architettura» dal Royal Institute of British Architects, l’associazione di categoria del Regno Unito fondata […]

Il museo in scatola

C’è un nuovo protagonista nella scena dell’arte contemporanea della Turchia. È l’Odunpazari Modern Art Museum (OMM) realizzato da Kengo Kuma nella città universitaria di Eskişehir, a 200 km a sud-est di Istanbul. Costruito per ospitare la collezione d’arte moderna (circa mille pezzi) del magnate dell’edilizia Erol Tabanca, il museo, che si presenta come un aggregato di scatole di legno sovrapposte […]