Pompa di calore e Fotovoltaico, un dialogo eco-friendly

08/04/2021 - Il risparmio sulle bollette è un topic sempre attuale e sentito dal consumatore. Oggi, grazie alle innovazioni tecnologiche, è possibile realizzare concretamente questo taglio dei costi, utilizzando le energie rinnovabili come “carburante green” per mettere in moto il sistema casa. Per di più, Superbonus 110% ed Ecobonus sono due grandi possibilità per riqualificare energeticamente […]

Superbonus 110%, Enea spiega come compilare l'APE e come calcolare il risparmio di energia

15/03/2021 - APE convenzionale, Calcolo semplificato del risparmio annuo di energia primaria non rinnovabile, Documentazione richiesta per l'accesso al Superbonus 110%. Sono i temi affrontati dall’Enea in tre recenti documenti pubblicati sul portale dedicato alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici.  APE convenzionale Il documento, prodotto da ENEA con il supporto del CTI, fornisce […]

La nuova stanza

“La nuova stanza è una camera felice, molto vitale, dove il design non nasce dalle nuove tecnologie, ma da una energia diversa, ricca di vitalità e di sorprese, portatrice di serena felicità” spiega Andrea Branzi. “I burattini, la musica, le ceramiche, le maquette, le lampade, i plexiglass risplendono come se fossero appena rinati, come quando inauguriamo […]

Rinnovabili, la Regione Puglia incentiva l'autoproduzione di energia

22/02/2021 - Concorrere allo sviluppo dell’autoproduzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, abbattendo i costi della bolletta elettrica delle famiglie più vulnerabili. Sono questi gli obiettivi dell’Accordo di collaborazione che l’Assessore allo Sviluppo economico, Attività economiche e consumatori, Energia della Regione Puglia, Alessandro Delli Noci, e il Presidente del Gestore dei Servizi Energetici (GSE), Francesco Vetrò, […]

Efficienza energetica degli elettrodomestici, dal 1° marzo le nuove etichette

19/02/2021 - A partire dal 1° marzo 2021 l’efficienza energetica di alcuni elettrodomestici tornerà ad essere indicata in base a una scala compresa tra A (massima efficienza) e G (bassa efficienza), in sostituzione dell’attuale classificazione da A “con tre più” (A+++) a G. Le nuove regole, introdotte dalla Commissione europea per semplificare il quadro e per […]