Condono edilizio, come funziona nelle aree vincolate

15/09/2021 - Un edificio abusivo, realizzato in un’area sottoposta a vincolo, può ottenere il condono edilizio? La risposta non è univoca, ma dipende dal tipo di vincolo cui è soggetta l’area su cui sorge l’opera. In alcuni casi il condono è concesso a condizione che il vincolo sia stato apposto dopo la realizzazione dell’opera. In altri […]

Condono edilizio, a che punto deve essere arrivata la costruzione per ottenerlo?

13/09/2021 - Per ottenere la sanatoria, è necessario che la costruzione abusiva risulti ultimata entro le date limite indicate dalle leggi sul condono edilizio. Ma quando una costruzione può definirsi ultimata? Saperlo con esattezza è fondamentale e la Cassazione, con la sentenza 33083/2021, ha spiegato quali sono le condizioni per evitare la demolizione dell’immobile.  Condono, il […]

Ecobonus, l’appello della Commissione milanese

Appello per un intervento responsabile sul patrimonio edilizio A valle delle semplificazioni amministrative in materia di ‘Ecobonus, la Commissione per il Paesaggio del Comune di Milano, nel sottolineare la necessità e l’importanza del miglioramento energetico del patrimonio edilizio, esprime preoccupazione per gli esiti di un processo potenzialmente indifferente alla sua qualità architettonica e si fa […]

Superbonus, il Governo conferma la volontà di prorogarlo al 2023

26/07/2021 – Prorogare subito i bonus sui lavori in casa, senza attendere la fine dell’anno, per dare maggiore certezza al mercato. La richiesta è stata formulata dal Deputato FI, Alessandro Cattaneo, durante un’interrogazione che si è svolta mercoledì scorso alla Camera. Dalla risposta del Ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, è emersa una […]

Tettoia o pergotenda? Come riconoscerle e quale permesso utilizzare

15/07/2021 – Come distinguere una tettoia da una pergotenda? Spesso la linea di confine è sottile, ma di fondamentale importanza perché separa il campo dell’edilizia libera da quello degli interventi che necessitano di un titolo abilitativo. Sull’argomento è tornato il Tar Campania con la sentenza 3613/2021.  Tettoia o pergotenda, il caso Dopo il sopralluogo della Polizia […]