Un ricordo di Claudio Campeggi

Chiunque abbia frequentato il Salone del Mobile da qualche decennio a questa parte ricorderà la figura di Claudio Campeggi, amministratore delegato dell’azienda omonima, di fronte al suo stand, disponibile e amabile, tra le “performance” dei suoi arredi e complementi trasformabili. Innovazione tecno-tipologica, lievità, intelligenza dinamica sono ricorrenti nella collezione dell’azienda. È la quintessenza della Campeggi, […]

Sedute d’aria, poltrone e divani gonfiabili

L’idea forse è nata galleggiando in piscina dove è uno standard di comodità: divani gonfiabili invece che imbottiti, i francesi di Mojow producono non solo divani pieni d’aria ma anche poltrone, panche e pouf. Ma l’aspetto costruttivo va ben oltre la semplice aria. Infatti viene usato PVC ad alta resistenza in grado di sostenere un peso di […]

SprayableTech, la vernice da toccare

Qualche anno fa, quando fu chiaro che la nostra quotidianità sarebbe stata con uno smartphone o un tablet in mano, fecero la comparsa al Salone del Mobile i primi divani con prese di alimentazione porte usb integrate. Il messaggio era chiaro: se cambiano le nostre abitudini, cambiano anche le nostre case. Ma c’è voluto poco […]

Da imm cologne: l’imbottito secondo Ligne Roset

A imm cologne, Ligne Roset presentava diversi nuovi prodotti, tra cui due nuove collezioni di imbottiti La collezione Taru, di Sebastian Herkner per Ligne Roset, a imm cologne Taru, progettata da Sebastian Herkner, è una collezione completa di poltrone, pouf e divani, dalle forme arrotondate. L’obiettivo del designer era di creare un posto comodo per […]

Divani letto dal design ricercato: un posto letto in più che sia anche bello da vedere

Scomodo come divano, imperfetto come letto: erano così i divani letto di un tempo e hanno a lungo mantenuto questa pessima fama. Ma grazie alla ricerca della qualità portata avanti dalle più importanti aziende di settore, oggi possiamo riabilitare questo arredo che si è evoluto coniugando estetica ed efficienza, meccanica e comfort. Già perché il […]