DL Semplificazioni, Ance: rischi per la concorrenza e poco coraggio

03/08/2020 – Molte misure positive, ma si rischia di alterare per sempre la concorrenza e la trasparenza, mentre manca un vero piano di rigenerazione urbana. Questo, in sintesi, il parere dell’Associazione nazionale costruttori edili (Ance) sul Decreto Semplificazioni, espresso durante un’audizione in videoconferenza presso le Commissioni riunite Affari Costituzionali e Lavori Pubblici del Senato. Sulla base […]

Volumi e distanze tra edifici, consentite deroghe per l'efficientamento energetico

17/07/2020 – In arrivo deroghe alle volumetrie e alle norme sulle distanze nei lavori di manutenzione straordinaria, restauro e ristrutturazione edilizia per agevolare gli interventi di efficientamento energetico degli edifici. Lo prevede il Decreto Efficienza Energetica (D.lgs. 73/2020), che recepisce nell’ordinamento italiano la Direttiva 2018/2002/UE sull’efficienza energetica. La Direttiva del 2018 ha modificato la Direttiva 2012/27/UE. […]

Coronavirus, deroghe al Codice Appalti nel decreto Aprile?

02/04/2020 – Aprile è arrivato. A breve si dovrebbero conoscere i contenuti del nuovo decreto che immetterĂ  una nuova dose di soldi pubblici nel sistema economico provato dall’epidemia da coronavirus.  Coronavirus, le incognite del decreto di aprile Nella giornata di oggi il Governo dovrebbe chiedere al Parlamento l’autorizzazione allo sforamento del bilancio. Dalla risposta dipenderĂ  […]

Regolamento Appalti, RPT chiede correzioni su appalto integrato e equo compenso

11/12/2019 – Chiarire quali sono le regole stabili e quelle transitorie del Codice Appalti, garantire la centralitĂ  del progetto, evitando passi indietro sull’appalto integrato, e favorire l’applicazione del principio dell’equo compenso. Sono le richieste della Rete delle Professioni Tecniche (RPT), intervenuta in audizione presso la Commissione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che sta […]

Distanze tra edifici, quali deroghe sono consentite?

20/11/2019 – Si può derogare alle distanze minime tra edifici solo in presenza di un piano particolareggiato che include un insieme di fabbricati che, dal punto di vista dell’assetto urbano, possono essere considerati come un’unica costruzione. Lo ha spiegato la Cassazione con la sentenza 29867/2019.   Distanze minime, il caso La Corte di Cassazione si […]