Twentythirtyfive

Si sviluppa in due parti: -Past/Present presenta una raccolta apparentemente casuale di oggetti – di Jean Prouvé, degli Eames o di Eeero Arnio – nella versione originale o alterata da interventi creativi, che rappresenta le diverse influenze che, radicate nella memoria, potrebbero avere un effetto sulla vita del ragazzo. Fonte: https://www.internimagazine.it/news/virgil-abloh-vitra/

IED FIRMA LA SIGLA DEL NORDIC FILM FEST

Nordic Film Fest conferma un’importante partnership con l’Istituto Europeo di Design. Infatti, gli studenti del secondo anno dei corsi Triennali in Media Design e Sound Design IED Roma hanno nuovamente realizzato il trailer che farà da sigla ufficiale alla rassegna dedicata alla promozione del cinema dei Paesi nordici, che quest’anno si terrà dal 2 al 5 […]

Salone del Mobile del 2019, l’ingegno al potere

L’edizione del Salone del Mobile del 2019 che si terrà da martedì 9 a domenica 14 aprile si presenta, oltre che gli appuntamenti con Euroluce e SaloneSatellite, con alcune sostanziali novità nella sua proposta espositiva e segna con forza il suo legame con Milano, grazie anche a un’installazione che celebra Leonardo da Vinci in occasione […]

CREATIVI SENZA FRONTIERE: PRESENTAZIONE MISSIONS 2018

IED è pronto per presentare Missions – In missione per le missioni, prima testimonianza di una più ampia idea progettuale che l’Istituto Europeo di Design intende portare avanti nel tempo: Creativi senza frontiere. Dopo l’evento di stamani a Roma, presso la Scuola Superiore di Polizia, mercoledì 6 febbraio saranno presentati i risultati del progetto che ha segnato l’inizio […]