BMW i VISION CIRCULAR, CONCEPT SOSTENIBILE

«Con la BMW i Vision Circular, ci siamo posti la sfida di progettare un veicolo circolare al 100%, soddisfacendo allo stesso tempo – e per certi aspetti superando – le aspettative evidenti dei nostri clienti quando si tratta di stile di vita e lusso», spiega Domagoj Dukec, capo del design BMW. La i Vision Circular […]

Appartamento Testaccio sul Lungotevere: eclettismo e contrasti materici

08/09/2021 - È situato a Roma, nel quartiere Testaccio, in un palazzo di inizi ‘900, tra il Lungotevere e il Mattatoio, l’appartamento ristrutturato dallo studio di Mohamed Keilani.L’affaccio quasi interamente sui platani e sul fiume crea uno scenario diverso in ogni stagione. Ridefinire i servizi e creare un nuovo assetto generale per rendere gli ambienti più funzionali e aderenti […]

VOLVO CONCEPT RECHARGE, ISPIRATA DALLA NATURA

«Si tratta sempre di un grande lavoro di squadra e di affinamento continuo», osserva Lisa Reeves, capo dell’interior design Volvo, a proposito della collaborazione con il team UX nonché con il Color & Materials, di cui si è occupata Sara Erichsen Susnjar. Legno, lino, “wood wool”, cellulosa: i materiali sono di origine vegetale, come vuole […]

TOYOTA BZ4X, IL VANTAGGIO DI SAPER ATTENDERE

Tutto appare modificato nel senso non già di un dirompente effetto scenico, bensì di una fruibilità più concreta e intelligente, di cui l’estetica diviene solo il riflesso. E la carrozzeria? «Il muso ha imposto uno studio approfondito», racconta Humphries. «Abbandonando lo schema definito dal radiatore, infatti, si rischiava di ritrovarsi con un’auto “senza volto”. Abbiamo […]

Dagli Hyperloop ai taxi volanti, ecco i trasporti del futuro

Le auto e i taxi volanti per spostamenti super veloci senza traffico né semafori, gli spazioplani per guardare il Pianeta dalla prospettiva degli astronauti, le capsule a levitazione magnetica per viaggiare sulla Terra alla velocità supersonica di 1100 chilometri all’ora. Sono i mezzi di trasporto del futuro, un futuro non molto lontano, pare, visto che […]