Voi siete qui: in mostra a Parma il City Branding

Destination Italy Corpus centrale della mostra, Destination Italy raccoglie 32 studi di immagine coordinata di città italiane: Ascoli Piceno, Bari, Bologna, Cagliari, Courmayeur, Fano, Ferrara, Firenze, Gabicce Mare, Genova, Gorizia, Latisana, Lignano Sabbiadoro, Madonna di Campiglio, Mantova, Milano, Napoli, Palermo, Parma, Pesaro, Pisa, Pordenone, Rimini, Roma, Roveredo in Piano, Sabbioneta, Salerno, Siena, Treviso, Trieste, Varese, Venezia. […]

È greenwashing? Lo decide il tribunale

Sono moltissime le aziende che fanno greenwashing Il greenwashing è un tema annoso e complesso. Un’indagine della Commissione Europea del 2021 ha messo in chiaro la gravità del fenomeno: su 344 claim sui siti di aziende, il 42% sono risultati esagerati, falsi o fuorvianti. “Non esiste transizione ecologica senza scienza”, ha affermato durante la conferenza […]

Comunicare bellezza

Le agenzie di comunicazione che hanno ‘adottato’ pro bono alcuni tra i progetti virtuosi  Hanno risposto all’appello diverse realtà, che hanno accolto la proposta e aderito con entusiasmo alla sfida, selezionando ognuna uno o più progetti da seguire pro bono. Ad oggi i progetti adottati dalle agenzie di comunicazione sono: Firenze Greenway, scelto da Studiolabo; Orto Botanico Corsini […]

Testatonda: la forma classica si veste di riflessi pop

Siamo nel 2021, investire nella comunicazione vuol dire investire nella propria immagine. Creare degli shooting spiazzanti – ironici, contaminati, multisfaccettati – è la strategia vincente per avere visibilità, nel mare magnum del web ma anche sulla stampa specializzata che riceve moltissime proposte (troppe e troppo simili) ogni giorno. Per catturare l’attenzione bisogna quindi distinguersi. Per […]

Come raccontare un progetto (che ancora non c’è)

Come si racconta un progetto che ancora non c’è? Come si comunica un concept definito in ogni dettaglio ma ancora in fase di realizzazione? Come si cattura l’attenzione, tra la moltitudine di mail e proposte giornaliere, focalizzandosi su un working in progress senza affidarsi ai – soliti, (troppo) precisi, freddi – rendering? E ancora, come […]