Creatività a colori

Instax Mini 9 Clear Yellow e Clear Purple presentano due nuovissime proposte per incontrare le esigenze di un pubblico affezionato e sempre in attesa di novità. La iconica shape si colora di accese nuance, mentre la ghiera, il pulsante di scatto e altre parti della fotocamera diventano trasparenti, giocando con le ultime tendenze. Fonte: https://www.internimagazine.it/news/creativita-a-colori-instax-mini-9-fujifilm/

Un mondo di colori

Dal 2009 è attiva la divisione dedicata alle nuove tecnologie nell’architettura d’interni, nell’arredamento e nell’oggettistica e nel restauro, nel consolidamento e risanamento superficiale. Sono 7 linee di prodotti ad alta funzionalità dedicati all’architettura degli interni e che si avvalgono delle caratteristiche del prodotto industriale. Le applicazioni più frequenti sono nel residenziale e nel mondo dell’hotellerie, […]

Camera da letto: i dettagli che contano per renderla perfetta

Arredare la camera da letto è un’operazione che spesso sottovalutiamo: un letto comodo, uno o due comodini e il gioco è fatto. O almeno, questo è quello che pensiamo. La verità è molto diversa, perché questo ambiente, luogo del riposo e tempio riservato ai momenti più intimi della nostra giornata, merita cura e dedizione, affinché […]

Nuovi colori per Lilia di Riflessi

11 Lug 2019 DI REDAZIONE Lilia di Riflessi amplia la sua gamma colori affiancando le versioni in color senape e verde salvia alle già presenti versioni in bianco, tortora, amaranto e grafite. Sei colori per la seduta in tecnopolimero, materiale dalle alte performance in termini di comfort e durevolezza, e tre varianti per le gambe […]

Tecnologico e green

Come in tutti i suoi progetti, Andrea Castrignano ha studiato in sinergia con i due proprietari l’interior project dell’appartamento, adottando la cura sartoriale che caratterizza il suo stile. “Ho cercato di interpretare e soddisfare le esigenze dei proprietari”, spiega Castrignano, “focalizzandomi soprattutto su dettagli esclusivi e sull’uso del colore che per me resta la primaria […]