Sblocca cantieri: progetto di fattibilità in due fasi obbligatorio per i concorsi e regolamento attuativo unico

Ritorno al regolamento attuativo del Codice dei Contratti pubblici e all’incentivo del 2 per cento alla progettazione in house. E, progetto di fattibilità in due fasi obbligatorio per i concorsi. Sono alcune delle novità previste nella bozza del cosiddetto Sblocca Cantieri, il Dl licenziato dallo scorso Consiglio dei Ministri “salvo intese”. Significa è suscettibile di […]

Sblocca Cantieri, ok ‘salvo intese’ alle modifiche urgenti al Codice Appalti

21/03/2019 – Più vicine le modifiche urgenti al Codice Appalti. Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera alla bozza di decreto “Sblocca Cantieri” e le novità annunciate nei giorni scorsi dovrebbero essere confermate. Il condizionale è d’obbligo. L’approvazione è infatti avvenuta con la formula “salvo intese”. Questo significa che il testo non è blindato, […]

Sblocca Cantieri, i progettisti non rinunciano alle conquiste del Codice Appalti

19/03/2019 – Semplificazioni sì, ma senza toccare le conquiste del Codice Appalti in vigore. Così la Rete delle Professioni Tecniche (RPT) all’incontro di venerdì scorso con il premier, Giuseppe Conte, il vicepremier, Luigi Di Maio, e il Ministro delle infrastrutture, Danilo Toninelli. RPT ha proposto nuovamente la sua idea di snellimento delle procedure per lo sblocco […]

Appalto integrato e Rup esterno, le proposte Anci per il nuovo Codice Appalti

05/03/2019 – Ritorno all’appalto integrato e possibilità di nominare un responsabile unico del procedimento (Rup) esterno alla Stazione Appaltante. L’Associazione nazionale Comuni italiani (Anci) ha proposto al Governo di introdurre queste due misure nel decreto urgente per la modifica del Codice Appalti. In generale i Comuni hanno espresso un giudizio positivo sia sul disegno di legge […]

Codice Appalti, via alla legge delega per la riforma dei contratti pubblici

01/03/2019 – Nuovo impulso per la riforma del Codice Appalti. Dopo mesi di pausa, il Consiglio dei Ministri ha approvato il disegno di legge delega con i princìpi che ispireranno la nuova normativa sui contratti pubblici. Ma non solo, perchè l’azione di correzione e semplificazione del Governo toccherà diverse discipline, tra cui di edilizia, governo […]