Food, beverage e ristorazione

Un giovane che sfreccia in bicicletta in una strada deserta, con un bagaglio per la consegna di cibo  a domicilio. Una città post primo lock down, gremita da una moltitudine di tavolini all’aperto, segnale di rinascita dopo quella che possiamo definire la prima grande ferita globale del XXImo secolo. Due flash che ben rappresentano la […]

L’arte a tavola di Steinbesser

Steinbesser è un produttore olandese di stoviglie ecosostenibili, per nuove esperienze culinarie Il cucchiaio Ping Pong realizzato dal designer Wang Ian Lai per Steinbesser, in vendita sul sito web jouwstore.com Steinbesser è un brand di piatti, posate e oggetti per la tavola olandese, fondato nel 2009 ad Amsterdam, da Martin Kullik e Jouw Wijnma. Un […]

Via Archimede, a Milano apre la “ghost kitchen”

In tempi di Coronavirus anche per la ristorazione è durissima: un’offerta gastronomica eccellente come quella milanese, insieme a molte altre attività, ha dovuto chiudere i battenti. Si ricorre al food delivery, mai tanto utilizzato come in questo momento. Ma c’è delivery e delivery. Uno come Luca Guelfi, sempre un passo avanti, non poteva restarsene con le […]

Ona, il ristorante nomade dei giovani chef

Dopo Lisbona e Zermatt, la prossima tappa sarà Città del Messico e la speranza è di aprire nel 2021 sul Lago di Como. Si chiama Ona (che in catalano significa ‘onda’) ed è un ristorante in continuo movimento: cambia la sede, cambia il personale, cambia la mise en place e cambia anche il menù. Sempre garantita […]

Cristina Celestino rifà il look al 28 Posti

Dopo sei anni, era tempo di cambiare. Il ristorante 28 Posti di Milano, tempio del giovane chef campano Marco Ambrosino (Miglior Cucina Mediterranea del 2020 secondo la guida online 50 Top Italy), ha affidato il nuovo look a Cristina Celestino. L’architetta friulana è intervenuta in punta di piedi sul progetto originale del designer Francesco Faccin, […]