Condono edilizio, a che punto deve essere arrivata la costruzione per ottenerlo?

13/09/2021 - Per ottenere la sanatoria, è necessario che la costruzione abusiva risulti ultimata entro le date limite indicate dalle leggi sul condono edilizio. Ma quando una costruzione può definirsi ultimata? Saperlo con esattezza è fondamentale e la Cassazione, con la sentenza 33083/2021, ha spiegato quali sono le condizioni per evitare la demolizione dell’immobile.  Condono, il […]

Abusi edilizi, si può sospendere la demolizione?

14/06/2021 – L’ordine di demolizione può essere bloccato, ma è necessario che il giudice valuti la presenza di una serie di condizioni. Lo ha ribadito la Cassazione con la sentenza 20939/2021.  Abuso edilizio, il caso Il caso esaminato dai giudici della Cassazione riguarda l’ordine di demolizione di un abuso edilizio: un ampliamento di circa 42 […]

Abusi edilizi in condominio, l'amministratore può contestarli senza autorizzazione dell'assemblea

12/04/2021 – Se un condomino realizza un abuso edilizio, l’amministratore può agire in giudizio direttamente, senza attendere l’autorizzazione dell’assemblea condominiale. Lo ha spiegato la Cassazione con la sentenza 7884/2021.  Abusi edilizi in condominio, il caso Un condomino aveva realizzato un’apertura nella ringhiera del balcone di sua proprietà, che gli consentiva di scendere direttamente nel cortile […]

Abusi edilizi, quando si può sospendere la demolizione?

08/02/2021 – Si può fermare la demolizione di un’opera abusiva se, nel frattempo, il proprietario ha presentato istanza di condono edilizio? La Cassazione ha risposto di sì, ma solo in determinati casi.  Abusi edilizi, il caso Nel caso preso in esame dai giudici, il proprietario di un complesso edilizio era stato condannato per aver realizzato […]

Incidente in cantiere, ne risponde il coordinatore per la sicurezza e non il datore di lavoro

29/01/2021 – Il coordinatore per la sicurezza è sempre responsabile per gli incidenti subiti dai lavoratori, anche se questi mettono in pratica una condotta che può sembrare imprudente. Lo ha affermato la Cassazione con la sentenza 2845/2021.  Incidenti sul lavoro, il caso I giudici si sono pronunciati sul caso di un lavoratore, caduto da un […]