Camere con vista

Siamo lontani dalla scala delle opere infrastrutturali, dei ponti e dei musei (pensando solo all’aeroporto costruito sull’atollo artificiale di Chek Lap Kok a Hong Kong), che caratterizza il lavoro dello studio di architettura britannico Foster + Partners. Eppure anche qui, nel piccolo, nulla è lasciato al caso. Anzi, c’è di più. L’iconico tetto-scultura a sbalzo […]

Le assonanze delle forme

Le piccole architetture ricettive, sia quelle su palafitte che quelle sull’isola, sono composte da due elementi: un ‘astratto’ cubo bianco, aperto con ampie vetrate verso il mare con le piscine riservate, è sormontato da una copertura lignea a volta o a conchiglia – memoria di un guscio protettivo –indipendente dall’elemento sottostante. Questa soluzione, oltre a […]

Tribeca Loft

TriBeCa è l’abbreviazione di Triangle Below Canal Street, quella zona di forma triangolare nel sud di Manhattan delimitata a nord da Canal Street, che segna il quartiere di Chinatown. Tribeca condivide con SoHo (South of Houston Street), con cui confina, il percorso di gentrificazione che ne ha trasformato nel tempo, dalla fine degli anni ’60 […]

Factory culturale

Un treno passa rapido. Tagliando il panorama in due con i riflessi della sua corazza metallica, lascia dietro sé un groviglio di binari e un filare ordinato, sistematico di fabbricati, interrotto solo dalla torre in cemento di un serbatoio d’acqua. Potrebbe essere New York e invece siamo a Roma, in quella periferia est circoscritta dai […]

Una piega nel paesaggio

La finestra, per esempio, rielabora con ironia un concetto chiave dell’architettura modernista: nessuno seppe inventare il nuovo come Le Corbusier, che fu un impareggiabile produttore di slogan, cliché e parole d’ordine e, tra le sue idee più belle e fortunate, c’è la finestra in lunghezza, di cui sostenne le qualità e i vantaggi rispetto alla […]