Le aziende italiane a Maison&Objet versione 3.0

I risultati sembrano confermare lo stretto rapporto che unisce le aziende italiane del settore Home a Maison & Objet dove l’Italia è tradizionalmente il Paese più presente sia per numero di visitatori sia per numero di espositori, preceduta dalla sola Francia e seguita dal Belgio e dal Regno Unito.

Anche grazie a questi sforzi, dopo l’anno terribile del 2020,  oggi i numeri sono cambiati, con le vendite tornate a crescere (+42% rispetto allo scorso anno) e l’aumento delle esportazioni italiane verso la Francia, cresciute del 45% secondo i dati del primo semestre 2021 diffusi dalle dogane francesi. Numeri positivi che confermano una volta di più il successo del Made  in Italy, il primato del nostro Paese nel settore design e arredamento, e un rinnovato amore per la casa da parte del pubblico.

Fonte: https://www.internimagazine.it/senza-categoria/le-aziende-italiane-a-maisonobjet-versione-3-0/

Autore dell'articolo: internimagazine.it