LECTIO MAGISTRALIS Kengo Kuma: Architecture and Music

GUARDALA SU QUESTO LINK (ATTIVO DALLE 18:30)

Una lectio magistralis tenuta da Kengo Kuma sulla cultura del progetto che coniuga elementi naturali e altamente tecnologici.

Il bambù e la fibra di carbonio in scena nel cortile d’Onore dell’Università degli Studi (vedi l'installazione di Kengo Kuma con Oppo), rappresentano la metafora tra naturalità e innovazione che, congiunta al valore del rapporto tra spazio, luce e tempo rappresentano la summa filosofica dell’architetto giapponese.

Infine la musica, come elemento strutturale dello spazio diventa corpo di un luogo dove spazio architettonico e tempo musicale si integrano costituendo un unicum percettivo.

Il programma della lectio magistralis

Saluti di Gilda Bojardi direttore Interni

Introduce Roberto Ruffoni, Design Research Manager Oppo International

Lectio in streaming di Kengo Kuma (in inglese)

Interviene Claire Farrow curatrice, London Design Festival

modera Marco Imperadori professore al Politecnico di Milano di Progettazione e Innovazione Tecnologica

Fonte: https://www.internimagazine.it/fuorisalone/2021/lectio-magistralis-kengo-kuma-architecture-and-music/

Autore dell'articolo: internimagazine.it