LANCIA DESIGN, TRE DOMANDE A JEAN-PIERRE PLOUÉ

Quali sono i modelli che prenderà come riferimento per la rinascita del marchio Lancia?

La storia di Lancia è costellata di capolavori che hanno fatto la storia dell’automobile e ognuno di questi modelli possiede due elementi stilistici chiave: eleganza e raffinatezza progettuale. Per le prossime Lancia svilupperemo questi concetti arricchendoli di nuove idee e contenuti. I riferimenti storici sono certamente modelli come Aurelia GT B20, B24 America, Stratos, Flavia, Fulvia, Flaminia, ma anche Delta e Thema. Vetture che hanno portato innovazione pur mantenendo un’eleganza formale tipicamente italiana, nascosta in diversi dettagli.

In particolare la B20 sarà un riferimento molto importante per il futuro di Lancia, perché incarna nelle sue linee senza tempo l’esempio perfetto di un architettura gran turismo compatta in un corpo elegante e raffinato. Il disegno morbido del posteriore ricorda addirittura una fastback e rimanda a principi per noi fondamentali come l’efficienza aerodinamica. Adoro questo modello.

Fonte: https://autodesignmagazine.com/2021/07/lancia-design-tre-domande-a-jean-pierre-ploue/

Autore dell'articolo: autodesignmagazine.com