Il Garage di Mr Design Miami

“Impara l'arte e mettila da parte” recita un vecchio adagio.

Considerato che alle macchine non sappiamo o vogliamo rinunciare, non sarebbe allora bello trovare anche nelle nostre congestionate città un garage che generi uno stimolante campo energetico, un piacere per gli occhi e l'umore, al posto di anonime e pesanti scatole’ di cemento che spesso aggiungono non attrattività all'insipidezza del paesaggio urbano, soprattutto in periferia?

Miami docet, grazie alla visionarietà di Craig Robins, fondatore e ceo di Dacra Development e tycoon del Miami Design District, l’innovativo quartiere downtown della città della Florida dedicato all’arte, al design e all’architettura. Qui sorge il suo Garage-Museum concepito come un'opera d’arte, che, dislocato su sette piani, può ospitare fino a 800 auto, insieme a piccole zone retail-mixed use.

Robins ha incaricato l’architetto Terence Riley, former chief curator del settore architettura e design al Moma, di sviluppare il concept del parcheggio, mentre cinque studi internazionali – WORKac, J.Mayer H., Clavel Arquitectos, Nicolas Buffe e K/R Keenen/Riley Architects – firmano il disegno creativo dei cinque fronti dell’edificio, declinando una miscellanea di libere interpretazioni linguistiche, espressive e culturali.

Fonte: https://www.internimagazine.it/architettura/edifici/garage-craig-robins/

Autore dell'articolo: internimagazine.it