Frammenti di vita vissuta

Nella comunicazione aziendale, si sta assistendo a un cambio di passo verso un'immagine più realistica e calda, ricca di dettagli, dove l'architettura è spesso contestualizzata. Oppure verso ambientazioni influenzate dalle tecniche di ripresa Instagram, con colori vividi o geometrie astratte, che si avvalgono dell'animazione 3D. Lontane da un 'international style', le aziende rimarcano identità e riconoscibilità. Dimentichiamo quindi gli ambienti algidi, lo styling astratto e l'atmosfera rarefatta da showroom che hanno contraddistinto la comunicazione aziendale fino a qualche anno fa.

Il brand di ceramiche 41zero42 affianca due singolari progetti di comunicazione a una già accurata campagna adv, seguita da Martino Manni e Simona Bernardi. Naked! suggerisce in modo inedito abbinamenti trasversali tra le linee di prodotto: “È un progetto fotografico che racconta gli angoli dimenticati e inaspettati degli spazi che viviamo”, racconta Bernardi. “Il risultato è un’alchimia fatta di dettagli, cruda e spoglia, solo apparentemente casuale, che non vuole sembrare troppo trendy, ovvia o costruita. Naked! è un racconto spontaneo fatto di frammenti quotidiani”. Con DWA Design Studio è nato Area41: un progetto multimediale, declinato in un volume e in animazioni visive e sonore per Instagram. È una sorta di collage di nonluoghi surreali, realizzati in collaborazione con Karmachina, dove sono ambientati i prodotti. “Nasce da un processo creativo che supera lo standard rappresentativo di prodotto, per ricollocarlo in una dimensione tra il simbolico e il tangibile”, spiega DWA. Quando la grafica diventa prodotto e viceversa, dando vita a un'immagine coordinata.

Fonte: https://www.internimagazine.it/progetti/frammenti-di-vita-vissuta/

Autore dell'articolo: internimagazine.it