Detox dallo smartphone… in soccorso arriva il Graphic Design

Chi tra i buoni propositi per il nuovo anno avesse incluso anche quello di ridurre la consultazione compulsiva dei digital device – smartphone in primis – potrebbe trovare nelle proposte creative di un gruppo di futuri grafici un valido e salutare alleato.

Da una iniziativa del Corso Triennale di Graphic Design IED Milano ha preso vita HEY, HO, DETOX: gli studenti del primo anno sono stati invitati a riflettere sul tema del detox digitale, progettando sfondi per smartphone che dissuadano dal sbloccarlo quando è in stand by e non è strettamente necessario il suo utilizzo.

56 le proposte creative risultanti dal progetto, che è stato condotto in collaborazione con ZetaFonts: dal cellulare che “blocca” l’utente (e non viceversa) o gli si “rivolta contro” all’ennesimo tentativo di contatto fino agli ironici e pungenti inviti a stare nel presente, a riflettere sul tempo, ad alzare lo sguardo.

Tutti gli sfondi si possono visualizzare qui e scaricare gratuitamente da questo link per impostarli sul proprio smartphone.

*Nell’immagine, artwork di Anna Maria Galdino.

Fonte: https://www.ied.it/blog/detox-dallo-smartphone-in-soccorso-arriva-il-graphic-design/77503

Autore dell'articolo: ied.it