Con Prism, tredici tonalità selezionate da Piero Lissoni

Con Prism, tredici tonalità selezionate da Piero Lissoni

Così come la luce solare bianca si scompone nei colori dell’arcobaleno passando attraverso un prisma, la collezione ‘Prism’ di Atlas Concorde definisce lo spazio con un’ampia tavolozza cromatica, accompagnata dall’effetto grafico della resina spatolata a mano.

La palette di 13 tonalità è stata selezionata dallo studio Lissoni Associati, guidato da Piero Lissoni, colour consultant che così ripercorre l’iter progettuale: “Abbiamo provato a ragionare sull’effetto della luce attraverso un prisma. Questi colori sono quello che ci siamo immaginati possa essere il risultato di una luce prismatica che si trasforma in un arcobaleno. Siamo poi intervenuti su questa rifrazione luminosa per cercare di portarla sulle superfici, una spezzettatura cromatica modificata per diventare colori domestici o colori dell’architettura”.

La collezione porta con sé tutti i vantaggi funzionali del gres porcellanato quali la resistenza al tempo, al peso e alle macchie e la facilità di pulizia, posa e manutenzione. La disponibilità anche nel grande formato 120×278 cm, la modularità dei formati fra rivestimento e superficie e la finitura Silk, vellutata al tatto e leggermente riflettente alla vista, offrono ulteriori strumenti progettuali per modellare gli spazi.

Fonte: https://design.pambianconews.com/con-prism-tredici-tonalita-selezionate-da-piero-lissoni/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com