OUTRAGEOUS MOUNTAIN: LA COLLEZIONE DEGLI STUDENTI IED PER ANZIBESSON

Maxi piumini over con maniche e fondo removibili, pantaloni con tagli performanti sulle ginocchia e cerniere termosaldate a vista che svelano inserti di stampe multicolore, tute intere con cappucci e cinture in vita a contrasto. Sono solo alcuni dei capi della capsule Outrageous Mountain, ideata da Beatrice Bergadano, Andrea De Simone, Aurora Franzoi, Ilaria Paparusso, Arianna Richieri, Zoe Spaltini per AnziBesson.

Nata grazie alla collaborazione tra IED Torino e l’azienda italiana AnziBesson, che dal 1976 si distingue nella produzione di abbigliamento tecnico per lo sci con design innovativo e tecnologie all’avanguardia, la collezione è stata realizzata insieme ad altre undici proposte elaborate dagli studenti del secondo anno del corso Triennale in Fashion Design. Guidati dal docente Alessandro Baima, i giovani designer hanno lavorato alla sfida lanciata dall’azienda partner: reinterpretare i capi di collezioni per sviluppare una linea Urban EcoChic, per la vita in città e il tempo libero, o Future Team, per lo sport attivo su neve. In entrambi i casi, è stato richiesto l’utilizzo di materiali altamente tecnologici ed ecocompatibili per la creazione di sportwear e teamwear dall’estetica esclusiva e coraggiosa.

Guardando a un passato recente, ai colori vibranti degli anni ’80, la linea Outrageous Mountain ha conquistato l’azienda, che ha premiato gli studenti per la sferzata di energia e la grande attenzione che si trovano in ogni dettaglio, dai singoli capi versatili e funzionali alle etichette in cartone riciclato, fino al packaging personalizzato.

Fonte: https://www.ied.it/blog/outrageous-mountain-la-collezione-degli-studenti-ied-per-anzibesson/76169

Autore dell'articolo: ied.it