ACCADEMIA ALDO GALLI – IED NETWORK PER I SUOI STUDENTI

Accademia Galli ha riaperto le sue porte per dare la possibilità a tutti i suoi studenti di accedere in maniera contingentata secondo orari prestabiliti, turnazioni e prenotazioni a tutti i laboratori presenti nella sede di via Francesco Petrarca a Como. Sarà possibile in questo modo portare a termine tirocini curriculari, completare progetti individuali e recuperare parte delle esperienze formative sospese durante il lockdown. Allo stesso tempo, con energia e ottimismo, è iniziata la programmazione per il futuro anno accademico.

Oggi lo sguardo di Accademia Galli è già al mese di settembre, con l’obiettivo di poter riprendere l’anno accademico 2020/21 con una didattica in modalità FAD integrata ad attività in presenza nel pieno rispetto delle regole e della sicurezza personale.  “Oggi sentiamo forte la necessità non solo di assicurare il completamento dell’anno accademicodichiarano Emanuele Soldini e Davide Alesina Maietti, rispettivamente Presidente e Direttore dell’Accademiama anche di garantire ai ragazzi di primo e secondo anno il proseguimento dei loro percorsi, affinché nessuno debba trovarsi nella situazione di dover abbandonare gli studi. Siamo consapevoli delle difficoltà che le famiglie potrebbero trovarsi a fronteggiare in questo delicato momento e per queste ragioni abbiamo previsto un programma di aiuti finanziari per sostenerle”.

In quest’ottica, Accademia Galli ha varato un pacchetto di soluzioni concrete che possano essere di supporto agli studenti e alle loro famiglie in questa situazione così particolare per assicurare la continuità del percorso di formazione e di crescita. Tra le diverse possibilità, Accademia Galli, con il prezioso supporto di Fondazione Bonoli, si è resa disponibile – in caso di difficoltà economica familiare dovuta alle conseguenze dell’emergenza COVID -19 – a riconoscere riduzioni sulla retta di frequenza agli studenti che ne facciano richiesta.
Abbiamo aderito con grande convinzione a questa iniziativa – dichiara Gianluca Aliverti, Presidente della Fondazione Bonoliche vuole andare incontro a reali necessità in un momento di grande sofferenza per il Paese. Fondazione Bonoli persegue statutariamente finalità di solidarietà sociale, con particolare attenzione ai bisogni educativi e formativi; abbiamo pertanto ritenuto opportuno contribuire per dare un messaggio di speranza in vista della prossima ripresa dell’anno accademico”.

Fonte: https://www.ied.it/blog/accademia-aldo-galli-ied-network-per-i-suoi-studenti/73888

Autore dell'articolo: ied.it