Artemide si ispira agli origami per Flexia

Artemide si ispira agli origami per Flexia

Flexia è un gioco di percezioni tra il visibile, materico e colorato, e l’invisibile che diventa luce”: ispirata alla papiroflexia, la tecnica usata per piegare il papiro, Flexia richiama l’arte giapponese degli origami. 

La lampada nasce dall’incontro tra il know-how illuminotecnico di Artemide e l’esperienza nella progettazione sostenibile di Mario Cucinella, il cui lavoro persegue una costante attenzione ai temi della sostenibilità concepita secondo un approccio olistico e declinata a ogni scala di progettazione.

Punto d’incontro è la comune visione orientata a migliorare la qualità della vita quotidiana nel rispetto delle persone e dell’ambiente. Così la cura dei dettagli, unita alla semplicità dei principi e al rispetto del benessere di chi usa realmente gli spazi diventa una caratteristica determinata fortemente dalla qualità della luce.

Fonte: https://design.pambianconews.com/artemide-si-ispira-agli-origami-per-flexia/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com