Isola goes digital

In tempi di distanziamento fisico e di slittamento degli eventi, il web è diventato il luogo dove incontrarsi e sperimentare. Niente Milano Design Week nel 2020? Isola Design District lancia una nuova piattaforma digitale dedicata a giovani talenti, brand emergenti e progetti green. L’inaugurazione sarà il 16 giugno, a coprire la forzata assenza del Fuorisalone che avrebbe dovuto tenersi fino al 21 giugno. La settimana sarà quindi occupata da un programma di eventi in live streaming.

Ma le novità del sito (www.isoladesigndistrict.com) prevedono sviluppi destinati a durare nel tempo. Quattro nuove sezioni, infatti, amplieranno e renderanno fruibili tutto l’anno notizie e iniziative dal modo del design. Isola design community sarà occasione di incontri tra progettisti e clienti, buyer, partner e fan; Isola design magazine tratterà tematiche come innovazione, economia circolare e bio materiali; Isola digital district è una versione digitale del distretto, dove sarà possibile accedere a una serie di contenuti come mostre in realtà virtuale, eventi live streaming e webinar, e-store di design, un ristorante fai-da-te.

Isola design magazine

Isola design magazine

Isola Digital Platform

Isola design magazine, designer page.

Isola virtual locations, infine, trasloca sul web mostre e installazioni in 3D. Prima a partire sarà l’Isola virtual exhibition, esposizione collettiva virtuale corredata da informazioni aggiuntive riguardo i pezzi esposti e dalla possibilità di acquisto dei prodotti.

Isola virtual locations

Isola virtual locations

Isola virtual exhibition

Isola virtual exhibition

Fonte: http://www.abitare.it/it/design/2020/06/07/fuorisalone-isola-design-district-diventa-digitale/

Autore dell'articolo: abitare.it