Abet Laminati si ispira a tessuti e stampa digitale

Abet Laminati si ispira a tessuti e stampa digitale

Matteo Cuzzola ©

Nuovi colori, nuove texture, nuove collaborazioni: questi sono gli elementi che caratterizzano la 2019>2021 Collection che Abet Laminati mette a disposizione di architetti e designer per facilitare la lettura della sua ampia gamma di prodotti.

Accanto ad alcune linee già conosciute come ColoursLegni e Rocks, la nuova collezione presenta tre nuove linee, risultato della continua e incessante ricerca sui materiali e le superfici che da sempre contraddistingue Abet Laminati. Le novità sono Fabriek, il laminato che si ispira alla consistenza dei tessuti, Metal Effect la collezione che propone decori dall’effetto cangiante e/o metallico e infine Febo, la prima collezione firmata da Ugo Nespolo che propone 10 decorativi dai colori accesi e ricchi di ironia, che esaltano la tecnologia della stampa digitale, fiore all’occhiello di Abet Laminati.

Accanto alle nuovissime proposte di decorativi e finiture, l’azienda presenterà anche SlidingCore, il laminato stratificato postformabile.

Fonte: https://design.pambianconews.com/abet-laminati-si-ispira-a-tessuti-e-stampa-digitale/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com