Come nasce un’icona: il tavolo Pedestal e la sedia Tulip di Eero Saarinen

Come una goccia che fende l’aria e si espande quando tocca il pavimento: così appare lo stelo del tavolo Pedestal -più noto come tavolo Saarinen – e della collezione Tulip disegnata da Eero Saarinen nel 1957. Quel piede, centrale, unico, uguale per tavolo e sedie, risolve in modo elegante, essenziale e creativo, la banalità, fino ad allora dominante, delle gambe di questi arredi. Ma la magia non si ferma alla base, prosegue anche sul top del tavolo, in particolare quello ellittico, in marmo, laminato, oppure MDF: semplice eppure di grande impatto scenico. Analogamente le sedie, con la loro seduta sfacciatamente modernista e avvolgente, dal design immediatamente riconoscibile e imitatissimo. Tavolo Pedestal e sedie Tulip sono la coppia perfetta: scultorei, eppure integrabili in contesti di arredo molto diversi, e per questo scelti spessissimo anche in interni domestici tradizionali.

Round Table Saarinen by Knoll

Del resto Eero Saarinen rappresenta, egli stesso, un’icona. È l’icona di quel design della metà del ‘900 che affonda le radici in Europa ma si nutre della visione americana del progetto: intraprendente, vivace e libera. Saarinen, infatti, nacque in Finlandia nel 1910, ma nel 1923 si trasferì negli USA, diplomandosi a Yale nel 1934. Il padre, Eliel Saarinen, era amministratore del Cranbrook Institute of Architecture and Design, dove Saarinen si perfezionò, vivendo immerso in un ambiente di progettisti e creativi che all’epoca facevano scuola. Tra questi Charles Eames con cui instaurò un rapporto di amicizia, collaborazione professionale e reciproca influenza estetica. Al Cranbrook Institute, Saarinen frequenta anche Florence Bassett, che nel 1946 sposerà Hans Knoll, con il quale fonderà l’omonima azienda di produzione di arredo. L’azienda Knoll sarà determinante per il successo degli arredi progettati da Saarinen: oltre alla collezione Tulip (o Pedestal), anche le serie Womb , Executive e Grasshopper, tutte ancora in produzione tranne quest’ultima. Proprio all’accademia di Cranbrook, Saarinen tornerà per insegnare, lavorando allo stesso tempo nell’azienda del padre. Nel 1961, a soli 51 anni, Saarinen muore per un tumore al cervello, lasciando in eredità al mondo una lezione di stile immortale, un esempio di design intramontabile ed eternamente valido: il tavolo Pedestal e le sedie Tulip, che resistono al tempo e continuano ad essere la scelta preferita di architetti e utenti, la scelta che funziona sempre e che sempre riesce a sollevare il tono dell’ambiente in cui è inserita. Vediamo dunque nel dettaglio questi due elementi di arredo.

Il tavolo Pedestal (1957)

Table Saarinen by Knoll

Il tavolo, progettato da Saarinen in versione ovale e in versione rotonda, è caratterizzato dal piede centrale che ricorda la base di un calice. È realizzata in alluminio pressofuso, dipinto in bianco, nero, oppure platino. Si tratta di un unico blocco di alluminio e dunque non presenta giunture. Il top è in laminato, legno, oppure marmo, con i bordi sagomati. Dietro un’apparente semplicità, si nasconde, dunque, una scelta accurata e raffinata dei materiali (la plastica è bandita) e una cura meticolosa dei dettagli (non ci sono giunture oppure viti visibili a montaggio ultimato).

Le sedie Tulip (1957)

Tulip Chair by Knoll

La collezione di sedute Tulip comprende modelli con e senza braccioli, con e senza schienale imbottito e anche uno sgabello. Come per il tavolo, la base, a forma di calice, è realizzata in un unico blocco di alluminio pressofuso, la seduta è in vetroresina. La tappezzeria è realizzata in tessuti KnollTextiles in vari colori e fantasie che rispecchiano lo stile modernista e di influenza Bauhaus dell’azienda.

Tavolo Pedestal e sedie Tulip costituiscono un perfetto abbinamento, ma allo stesso tempo possono essere accostate a arredi di materiale e stile diverso, dimostrando così tutta la genialità di un progetto, di grande personalità ma mai sovrastante.

Possiamo aiutarti? Il nostro servizio di progettazione è a tua disposizione per aiutarti ad arredare casa con uno stile unico: il tuo. Contattaci via mail a [email protected] o telefonando al numero +39.090.6258945.

Fonte: https://shop.mohd.it/it/magazine/nasce-icona-saarinen/

Autore dell'articolo: mohd.it