Oluce illumina uno speakeasy a Beijing

Oluce illumina uno speakeasy a Beijing

Oluce firma le illuminazioni scelte per la nuova Quad House, un antico edificio lungo gli stretti vicoli dello storico quartiere di Qianmen a Beijing, costruito durante la Repubblica Cinese. Protagonista di innumerevoli cambiamenti, sarà ora protetto e trasformato in un suggestivo speakeasy. La Quad House ha mantenuto le storiche peculiarità architetturali del contesto, contrapponendole – nel progetto dell’architetto Nolan Chao e di Archistry design&research office – ad un arredo moderno e di design.

All’interno dei suggestivi spazi della Quad House, che si estendono su due piani, caratterizzati da soffitti piastrellati, – distintivi degli hutong di Beijing – e materiali che rimandano all’epoca della Repubblica Cinese come mattoni, pietra, cemento e legno, le lampade di Oluce fanno da contrappunto con le loro linee geometriche e disegnate, conferendo allo spazio un gusto contemporaneo.

La lampada Superluna di Victor Vasilev, ispirata da una riflessione personale sul lavoro di Vico Magistretti, si posiziona nella sua versione da terra, in uno dei corridoi della Quad House, a creare un’ambiente intimo e raffinato.

Oltre a Superluna, a dare una grande potenza espressiva all’ambiente della Quad House è la lampada Las di Mist-oLas rappresenta perfettamente la filosofia di Oluce: sposare l’innovazione tecnologica con un’estetica raffinata. La lampada è una presenza scultorea modellata dal metallo posizionata in una private room al secondo piano dell’edificio.

Fonte: https://design.pambianconews.com/oluce-illumina-uno-speakeasy-a-beijing/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com