Storie di successo: Thomas Marsan

Thomas Marsan approda a IED Venezia mosso dal desiderio di avere un confronto che fosse il più diretto possibile con gli autori e la creatività, dopo aver concluso gli studi in Filosofia a Bologna e aver trascorso dei periodi di lavoro a Parigi e alla Wesleyan University, in Connecticut.
Il Master in Curatorial Practice gli ha permesso di conoscere il mondo dell’arte con le sue innumerevoli voci e sfaccettature non solo attraverso i libri, ma anche grazie al contatto diretto con numerosi professionisti dell’arte e misurandosi in prima persona con il mestiere del Curatore. Già durante gli studi ha infatti avuto l’opportunità di assistere Curatori a Venezia e a Praga e di scrivere un editoriale di moda per la rivista French Gala.
Oggi è Coordinatore di un progetto di residenza d’artista tra Londra e il sud-ovest della Francia, chiamato Launch Pad LaB. Tra i suoi compiti c’è la gestione amministrativa relativa alla produzione di opere prima e durante la residenza degli artisti, così come la documentazione relativa al progresso del loro lavoro. Trovandosi al centro del dialogo e dello scambio tra artisti, deve raccogliere informazioni e filtrare personalità, così da raggiungere il risultato finale del progetto, che può essere una mostra.

Leggi l’intervista (lingua inglese)

Fonte: https://www.ied.it/blog/storie-di-successo-thomas-marsan/63380

Autore dell'articolo: ied.it