La corsa al futuro di Enel X tra smart home e smart mobility

Tra i temi più forti in grado di imprimere un cambiamento nell’economia e nella nostra vita quotidiana c’è la dimensione del rispetto dell’ambiente. Puntare sulla trasformazione della quotidianità per un futuro sostenibile è la mission di Enel X, la business line di Enel dedicata ai prodotti innovativi e alle soluzioni digitali. Tra i campi in cui investire per modificare le abitudini della società ci sono la smart home e la smart mobility, grazie a innovazioni nel campo dell’Internet of Things della domotica, della sostenibilità e della digitalizzazione.

Smart mobility e Formula E
Enel X è impegnata per far sì che la mobilità non sia solo una scommessa per il futuro ma una realtà che sta prendendo sempre più piede. A testimoniare questa scelta la sua collaborazione con la Formula E – la gara internazionale di monoposto elettriche che ha visto la settima tappa a Roma il 13 aprile – partita nel 2016 e che quest’anno è diventata una collaborazione a tutto tondo: Enel X è stata infatti Official Smart Charging Partner e Official Power Partner proprio per la competizione 2019. Per questa competizione Enel X ha studiato JuicePump F.E. edition, una infrastruttura di ricarica mobile che, con una capacità di 80 kW e un peso inferiore ai 200 kg, ha garantito l’efficienza della ricarica e si è prestata a essere trasportata da un circuito all’altro. Ogni team ha avuto a disposizione due caricatori Enel X JuicePump80 F.E. edition, uno per ogni auto. L’azienda ha allestito uno spazio all’interno dell’eVillage dove poter vedere e toccare tutti i prodotti legati al mondo dell’elettrico.

L’auto elettrica e la gamma Juice
JuicePump fa parte della famiglia Juice, ossia la gamma di unità di ricarica pubblica e privata realizzata da Enel X. Della stessa gamma fa parte l’Enel X JuiceBox, la wallbox installata in ambito privato, ma disponibile anche in versione commerciale per le flotte aziendali, Enel X JuicePole, punto di ricarica su strada attivabile tramite App o card, e JuiceLamp, il “lampione intelligente” a LED che garantisce ricarica, illuminazione, videosorveglianza, monitoraggio della qualità dell’aria e connettività in fibra o WiFi urbano. Questi prodotti contribuiranno a realizzare una rete capillare di 28.000 nuovi punti di ricarica da realizzare entro il 2022 che consentirà di collegare tutto il Paese.

Smart home e risparmio energetico
Servizi di mobilità elettrica che si integrano perfettamente con quelli di domotica. Enel X ha creato prodotti che si connettono tra loro e contribuiscono da soli o insieme a ridurre i consumi e i costi e ad aumentare il comfort. Le caldaie a condensazione di ultima generazione di classe energetica A per garantire la massima efficienza e comfort ne sono un esempio lampante, ma anche le energie rinnovabili sono comprese nell’innovazione tecnologica di Enel X: gli Impianti sono semplici e convenienti e si combinano perfettamente con il Sistema di storage che immagazzina l’energia solare prodotta durante le ore diurne e la rende disponibile a tutte le ore.

Essere smart non è così difficile se al tuo fianco hai Enel X. Per informazioni visita il sito www.enelx.com.

Fonte: http://www.internimagazine.it/senza-categoria/enel-x-smart-home-smart-mobility/

Autore dell'articolo: internimagazine.it