Fukasawa firma le posate ‘Itsumo’ per Alessi

Nella storia di Alessi la produzione legata ai servizi da tavola inizia negli anni ’20 del secolo scorso, con sofisticate posate da servizio e curiosi utensili. Da allora, la proposta si è estesa fino a divenire una delle più ampie collezioni di Servizi di posate d’autore.

Nel 2019 è il giapponese Naoto Fukasawa il progettista incaricato di riflettere su questa tematica. “Itsumo” sono posate dal grande look, ma dal piccolo prezzo: il Maestro orientale del minimalismo ha infatti disegnato il servizio che si può ritenere il più popular di tutto il catalogo Alessi.

“Ho chiamato questo servizio “Itsumo”, una parola giapponese nel cui significato è racchiusa l’idea di quelle cose che sono sempre con noi, in questo caso una famiglia di oggetti che ci accompagnano sulla tavola, quotidianamente e per sempre”, commenta Naoto Fukasawa.

Fonte: https://design.pambianconews.com/fukasawa-firma-le-posate-itsumo-per-alessi/

Autore dell'articolo: design.pambianconews.com