Luce mediterranea

Incastonata fra i vicoli e gli uliveti della città vecchia di Tel Aviv, un’abitazione distribuita su tre livelli, risalente a 90 anni fa, è stata completamente ristrutturata dallo studio Anderman Architects.

Il progetto ha reso contemporanea una tipica abitazione mediterranea urbana, alta, stretta e inondata dalla luce. Sono stati mantenuti gli elementi più caratterizzanti: l’antica vite, il grande ulivo, il pozzo nel cortile d’ingresso e il muro a mattoni di calcare. Una grande vetrata ha sostituito la parete di accesso al terrazzo sul tetto, rendendo luminosa tutta la casa. Con il variare del tempo e delle ore della giornata, la luce naturale illumina gli interni, enfatizzando la scala, scultorea nella sua leggerezza, che si inerpica in tutta altezza.

Al pian terreno, protagonista della zona living che fa da raccordo fra il fronte e il retro dell’abitazione, la cucina Salinas, disegnata da Patricia Urquiola per Boffi. Personalizzata in una delle sue numerose declinazioni, dona un’atmosfera accogliente e conviviale agli spazi. Si inserisce discreta, ma con carattere tecnico e contemporaneo, nella riscrittura materica, rispettosa della storia antica della casa.

Fonte: http://www.internimagazine.it/news/people/boffi-tel-aviv/

Autore dell'articolo: internimagazine.it