Salone del Mobile 2013: ArkiZoic Bellum dichiara guerra all’industria

Postato da: Designer Blog

Makers a raccolta. Al prossimo Salone del Mobile sentiremo senz’altro parlare di loro. Non fosse altro che per la crescita esponenziale degli eventi e delle iniziative sul tema: comunque la si pensi, qualcosa che lascerà il segno nella filiera del progetto.

Tra i primi spunti ad arrivare in redazione, c’è un appello dai toni forti e sopra le righe che vogliamo condividere con voi. Si definisce una Chiamata alle armi, fa capo alla sezione “ArkiZoic Bellum” della mostra “Bla Bla”, ed è aperta a tutti i contributi di coloro che si sentano di sottoscrivere l’appello che segue per il futuro della creatività:

I.Metti l’anima nelle tue opere
II.Usa la matematica e la geometria della natura
III.Usa il metodo euristico
IV.Dai spazio al caso, all’errore e al non finito
V.Usa i materiali e le forme della tradizione
VI.Usa la decorazione
VII.Usa il disegno come schizzo emozionale

Artefice, è il caso di dirlo, dell’iniziativa è Duilio Forte con AtelierForte, dal 1998 impegnato a ripensare in chiave critica il ruolo dell’industria nella difesa strenua della libertà creativa e della carica emozionale insita in ogni progetto.

Chi può partecipare? Tutti i makers (o dovremmo dire crafter?) interessati a realizzare un inedito manufatto-arma, previa visione del regolamento pubblicato sulla pagina dell’Associazione Milano Makers, tra i promotori del progetto insieme ad Alessandro Mendini, curatore urbi et orbi della mostra. Per tutti gli altri, l’appuntamento con Bla Bla è naturalmente nei giorni del Salone negli spazi dell’Ex Ansaldo, in via Tortona 54.

Salone del Mobile 2013: ArkiZoic Bellum dichiara guerra all'industria é stato pubblicato su Designerblog.it alle 18:04 di venerdì 22 febbraio 2013. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.


Designerblog.it

Autore dell'articolo: Redazione