Wallpaper optical in stile Anni Sessanta per la decorazione delle pareti

Postato da: Designer Blog

wallpaper stampe optical

Bianco e nero sono i colori più di tendenza di questo inverno 2013, così come gli anni Sessanta. E a quanto pare non lo saranno solamente per i nostri capi di abbigliamento e i nostri accessori, ma anche per l’arredamento che andremo ad inserire nelle nostre abitazioni: che ne dite di una bella carta da parati con stampa optical in diverse tonalità?

Ammirando queste pareti ci sembra di tornare indietro negli anni Sessanta: le decorazioni da muro proposte in questo wallpaper sono figure geometriche che si intersecano alla perfezione, dando anche una sensazione di movimento all’insieme. Uno stile retrò, dal sapore decisamente pop, che ben si sposa comunque con un arredamento tipicamente moderno. E giovane!

Lo stile geometrico di Star Cube, il wallpaper ideato dal designer Jocelyn Warner e si ispira ai cubi e allo stile dell’Art Deco, oltre che alle stampe optical che ci portano alla mente i mitici anni Sessanta. Non solo bianco e nero, due nuance che si sposano alla perfezione anche nel mondo del design, ma anche rosso e rosa pallido, grigio e blu, per combinazioni davvero molto interessanti per le pareti della nostra casa.

La serie completa di questa collezione di wallpaper verrà presentata nel mese di gennaio 2013 in occasione della nuova edizione di Maison et Objet, che si terrà a Parigi e ci presenterà le novità in materia di design e di arredamento. Sarà un’edizione davvero molto interessante, viste le prime anticipazioni che ci vengono fatte da numerosissimi designer e aziende di arredamento!

Una carta da parati che da sola è in grado di arredare da sola un bel salotto e, perché no, anche una camera da letto un po’ particolare!

Via | Designsponge

Wallpaper optical in stile Anni Sessanta per la decorazione delle pareti é stato pubblicato su Designerblog.it alle 18:00 di martedì 11 dicembre 2012. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.


Designerblog.it

Autore dell'articolo: Redazione